Wine Tips

#Winetips. Quale vino bere d’estate?

Seduti in riva al mare, aspettando il tramonto con un buon calice di vino bianco.

Perché bianco? La temperatura consigliata dall’Associazione Italiana Sommelier (Ais) per un vino bianco va da un minimo di 4° gradi, per spumanti secchi, dolci o vini frizzanti, ad un massimo di 12° per quelli più strutturati e che hanno fatto un minimo di invecchiamento.

Visto le così alte temperature estive la scelta va da sé. Tuttavia non bisogna cadere nel tranello della scelta scontata: ci sono vini rosati ma anche rossi che possono esser serviti intorno agli 8/10 gradi, sono vini giovani con un tannino molto morbido.

A tal proposito, Manuela Zennaro in un articolo dello scorso 22 giugno su Repubblica.it (clicca qui per leggere l’articolo) ci rivela una selezione di vini rossi adatti al consumo della calda estate ed ad un buon piatto di pesce.

Chissà se in questa lista di rossi delicati e gentili ci sarà anche il nostro amato Montepulciano d’Abruzzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.